#iosostengolaricerca: le testimonianze

Il supporto di Città della Speranza a bambini, famiglie, medici e ricercatori non viene meno neppure di fronte al Coronavirus. In queste settimane di avvicinamento alla Pasqua, in particolare, moltissimi stanno contribuendo alla raccolta fondi a sostegno della ricerca pediatrica, ordinando le nostre colombe. E altrettanto numerosi, e di ogni fascia d’età, sono coloro che ci inviano messaggi di incoraggiamento, stima e affetto per proseguire ancora più decisi su questa strada. Arrivano non solo dal Veneto, ma anche da varie parti d’Italia, questi messaggi e qui vogliamo raccoglierli.

#laricercavaavanti
#iosostengolaricerca

Alice
(Vicenza)

Arcangelo Varlese
(Venezia)

Carmine Adinolfi
(Roma)

Chiara Franzin
(Padova)

Elisa Cimetta
(Padova)

Francesco Malin
(Rovigo)

Ivan Terrin
(Padova)

Liam
(Vicenza)

Rebecca Lewis Lalatta
(Cagliari)

Red Canzian
(Treviso)

Valentino Villanova
(Padova)

Stefania Giuliani
(Vicenza)

Gruppo RDS Dueville
(Vicenza)

Melissa
(Padova)

Lucia Livieri
(Venezia)

Luis Campagnaro
(Treviso)

Vinicio Trulla
(Vicenza)

Elena Spertino
(Verbania)

Giulia Borile
(Padova)

Arianna Lorenzetto
(Padova)

Ospedale di Treviso

 

Protezione civile
di Montegrotto Terme

Barbara
(Treviso)

Giacomo
(Vicenza)

Giulio
(Venezia)

Maria Elena ed Enrico
(Venezia)

Alessandra ed Elena
(Vicenza)

Martina
(Vicenza)

Giacomo
(Pordenone)

Farmacia di Marcon
(Venezia)

Parafarmacia “Gli Speziali”
(Marcon – VE)

Michele Borile
(Padova)

Progetto Gaia
(Ancona)

Fabio Frattin
(Vicenza)

Sogit Ovest Vicentino

Alberto Moratello
(Padova)

Hillary Pieretti
(Padova)

Ivano Lachina
(Padova)

Croce Verde di Porto Sant’Elpidio
(Fermo)

Ospedale Carlo Urbani di Jesi
(Jesi)

Matilde
(Vicenza)

Camilla
(Verona)

Comune di Castelgomberto
(Vicenza)

Progetto Gaia
(Ancona)



Articolo pubblicato: mercoledì, 1 aprile 2020

2020-04-16T11:48:25+00:00