Godega Summer Festival, 3 giorni di musica in sicurezza a Godega Fiere

31 luglio, 1 e 2 agosto: Godega Fiere torna ad animarsi con la musica dopo lo stop, a fine febbraio causa pandemia, dell’Antica Fiera di Godega 2020

Venerdì 31 luglio l’ufficializzazione, con la firma dell’atto, del gemellaggio
tra il Comune di Godega di Sant’Urbano e la Fondazione Città della Speranza di Padova
a cui andrà una quota del ricavato di tutti gli eventi ospitati dall’ente fiera

 

GODEGA DI SANT’URBANO, 29 LUG. 2020 – Godega Fiere riparte in sicurezza con la musica del Godega Summer Festival. Dopo l’annullamento dell’Antica Fiera di Godega a fine febbraio (lo stop avvenne proprio nei giorni in cui scoppiava in Veneto l’emergenza coronavirus), il Comune di Godega di Sant’Urbano dà ora appuntamento in fiera, dal 31 luglio al 2 agosto, per una tre giorni di musica organizzata da “Futura Eventi”. 

MUSICA IN SICUREZZA. «The show must go on anche a Godega Fiere – afferma l’assessore alla Fiera Paolo Attemandi -. Dopo lo stop inferto dalla pandemia all’Antica Fiera di Godega e il periodo di lockdown, ripartiamo con il Godega Summer Festival, tre giorni di musica nel rispetto delle normative per la sicurezza sanitaria anti-Covid, dunque con misurazione della temperatura all’ingresso, uso obbligatorio della mascherina, gel igienizzante per le mani a disposizione dei presenti e distanziamento sociale. E non solo musica: nella tre giorni del Godega Summer Festival ci sarà anche la possibilità di cenare, sempre nel rispetto delle misure anti-contagio, nella decina di postazioni enogastronomiche allestite all’interno dell’area fieristica e sempre all’aperto». Anche la musica sarà all’aperto negli ampi spazi fieristici. «Nell’area del pubblico spettacolo delimitata da transenne – prosegue l’assessore Attemandi – potranno accedere al massimo mille persone, mentre maggiore sarà la capienza dell’area dove si potrà cenare potendo contare su vasti spazi. A vigilare sulla sicurezza e sul rispetto delle norme ci saranno 14 addetti. Con il Godega Summer Festival diamo anche un segnale di ripartenza per coloro che vivono di spettacolo: al nostro festival sono circa una sessantina le persone coinvolte». Per i bambini sarà allestita un’area giochi con giostre e gonfiabili.

GEMELLAGGIO CON CITTÀ DELLA SPERANZA. Preludio del Godega Festival sarà l’ufficializzazione del gemellaggio tra il Comune di Godega di Sant’Urbano e la Fondazione Città della Speranza di Padova. Venerdì, in fiera, verrà sottoscritto l’atto che sugella la collaborazione: tutti gli eventi che si terranno a Godega Fiere destineranno una quota del ricavato alla fondazione impegnata nella lotta alle malattie pediatriche, in particolare le leucemie. Il patto di collaborazione, annunciato alla vigilia dell’Antica Fiera di Godega e approvato dal consiglio comunale, prende ora forma con la sottoscrizione della Charta dei Comuni. «Con questo gemellaggio – afferma il sindaco Paola Guzzo – il nostro territorio è ancora più vicino al mondo della ricerca e a chi è meno fortunato per arrivare a risultati sempre migliori, promuovendo conoscenza e sensibilizzazione su queste tematiche».

«Il gemellaggio con il Comune di Godega di Sant’Urbano rappresenta il culmine di una collaborazione nata appena ad inizio anno in occasione del concerto tributo a Vasco Rossi – afferma Stefania Fochesato past president e fundraiser di Fondazione Città della Speranza –. Il fatto che l’amministrazione si impegni a devolvere parte del ricavato di ogni evento organizzato presso l’ente fieristico è un segnale forte dell’attenzione che c’è verso la ricerca pediatrica. È quanto mai significativo, inoltre, che coincida con un grande evento che segna la ripartenza, qual è il Godega Summer Festival. L’auspicio è che anche altre realtà seguano tale esempio. Un ultimo ma non meno importante ringraziamento va a Luciano Modolo di Futura Eventi che ci ha accompagnato in questo percorso».

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL. Il Godega Summer Festival, organizzato da “Futura Eventi”, si apre venerdì 31 luglio: dalle 19 stand enogastronomici aperti e dalle 22 la musica con “Voglio tornare negli anni ’90”. Sabato 1 agosto sempre possibilità di cenare dalle 19 e dalle 22 musica e dj set con “Igor S, Lady Brian e Francesco Milillo”. Gran finale domenica 2 agosto: dalle 18.30 la musica dei “PinkArmada”, quindi dalle 21 “Rock Star” Vasco tribute con Alberto Rocchetti (tastierista di Vasco Rossi) e Diego Spagnoli.

 



Articolo pubblicato: giovedì, 30 luglio 2020

2020-07-30T13:14:43+00:00