Eismann dona 90mila euro a Città della Speranza

Oltre 90.000 €: a tanto ammonta la generosa donazione a favore di Città della Speranza effettuata dalla ditta Eismann, frutto di un’importante raccolta fondi organizzata nel corso del 2021. Da anni l’azienda veronese, leader nella vendita diretta di surgelati sostiene con grande entusiasmo e dedizione le attività di ricerca scientifica promosse dalla Fondazione. Grazie a questo nuovo ed importante gesto di solidarietà che dimostra l’impegno concreto di Eismann per la collettività, Città della Speranza potrà finanziare il lavoro di 3 ricercatori dell’Istituto di Ricerca pediatrica di Padova per un intero anno.
La consegna della preziosa donazione è avvenuta nell’Istituto di Ricerca Pediatrica di Padova, alla presenza del Direttore Generale di Eismann, Giovanni Paolino e del Fondatore di Città della Speranza, Franco Masello.
“Collaborare con Città della Speranza -commenta Paolino Giovanni  – è fonte di orgoglio per tutta la nostra struttura. Contribuire alla guarigione del maggior numero di bambini possibile è un obiettivo che ci coinvolge profondamente: con questo spirito negli anni ci siamo impegnati nella raccolta fondi a favore della Fondazione devolvendo oltre 350.000 €”.
“La fiducia dimostrata dalla proprietà, dagli incaricati e dai clienti di Eismann nel tempo ha contribuito ad incrementare le aree e i progetti di ricerca e ad attrezzare i nostri laboratori con strumentazioni all’avanguardia, consentendo di continuare ad esplorare e sperimentare nuove terapie per le malattie prive di cure risolutive” afferma Franco Masello “Non possiamo che essere grati a questa realtà che si conferma essere, anno dopo anno, lungimirante e dal grande cuore solidale”.



Articolo pubblicato: mercoledì, 29 dicembre 2021

2021-12-30T08:23:47+00:00