Venice Marathon e la squadra di Città della Speranza

Taglio del nastro questa mattina al parco San Giuliano di Mestre per “Exposport Venicemarathon Village”, la fiera dello sport e del tempo libero che per due giorni sarà la “casa” della maratona di Venezia nei giorni precedenti la gara, in programma domenica 28 ottobre, e accoglierà circa 20mila persone tra atleti, pubblico, studenti, famiglie e semplici appassionati. In rappresentanza dell’Amministrazione comunale sono intervenuti la vicesindaco di Venezia, Luciana Colle, l’assessore al Turismo, Paola Mar, e il consigliere delegato Paolino D’Anna.

“La Venice Marathon – ha esordito D’Anna – non è solo tra i più importanti eventi sportivi che Venezia ospita da 33 anni, ma è una vera e propria festa dello sport per stare assieme con la famiglia, che propone una fiera del tempo libero e un impegno serio ed efficace per la solidarietà. Sport e tempo libero, sport e salute, sport e solidarietà, sono i temi che la Venice Marathon sviluppa ogni anno offrendo spunti e occasioni importanti per il territorio metropolitano veneziano. Lo sport è competizione, lealtà e solidarietà e la Venice Marathon rappresenta tutto ciò. Buona corsa a tutti!”.

All’inaugurazione era presente anche Città della Speranza rappresentata da Stefania Fochesato e Fabio Rigo. A sostegno della Fondazione, infatti, domenica correranno una delegazione di Carabinieri e Lagunari, oltre al maratoneta Riccardo Trulla per questo importante progetto: https://www.retedeldono.it/it/ progetti/fondazione-citt%C3% A0-della-speranza/corriamo- contro-i-tumori-pediatrici.

A prendere la parola, stamani, è stato il Generale di Brigata, Giuseppe La Gala, Cte Legione Veneto.

Per saperne di più visita il sito della Venice Marathon



Articolo pubblicato: venerdì, 26 ottobre 2018

2018-10-26T16:23:06+00:00