Grazie al presente modulo potrete chiedere alla Fondazione Città della Speranza l’autorizzazione all’utilizzo del logo per i vostri eventi e iniziative a favore del Reparto di Oncoematologia Pediatrica e della ricerca scientifica. I dati del modulo ci permetteranno di capire al meglio che tipo di evento viene proposto e le sue modalità di raccolta fondi nell’ottica della più totale trasparenza verso i donatori della nostra Fondazione.

Ente Promotore o azienda*:

Nome e Cognome Responsabile*:

Indirizzo*:

cap*:

Città*:

Telefono*:

Cellulare:

Email*:

Tipologia di evento/manifestazione* :

Specificare Altro:

Nome manifestazione*:

Luogo di svolgimento*:

Data di svolgimento*: dal

al
Descrizione*:

Stima numero di partecipanti:

Principale fonte di raccolta fondi*:
 Asta Lotteria Pesca di beneficenza Totale incasso quote di partecipazione Parziale incasso quote di partecipazione Altro Ingresso gratuito con offerta libera Distribuzione gadget Città della Speranza Altro Nessuna

Specificare Altro:

Stima raccolta fondi:

Indicare qui la percentuale di donazione sulla raccolta fondi*:

Si richiede:
(n.b. Città della Speranza dovrà confermare la disponibilità di materiali)
 Materiale informativo Cartaceo di Città della Speranza Gadget Città della Speranza per raccolta fondi Presenza volontari Presenza rappresentante Città della Speranza

REGOLAMENTO EVENTI IN FAVORE di Fondazione Città della Speranza

Fondazione Città della Speranza Onlus è un’organizzazione indipendente senza scopo di lucro e ha il dovere di tutelare il proprio nome e la propria immagine da eventi non compatibili con il suo codice etico e i suoi obiettivi.

Indichiamo a tal fine le seguenti regole:

  • 1. L’organizzatore della manifestazione non può rappresentare né agire in nessun modo in nome e per conto di Fondazione Città della Speranza.
  • 2. La raccolta fondi è una decisione presa autonomamente dall’organizzatore e viene effettuata sotto la sua totale responsabilità morale e giuridica.
  • 3. La concessione dell’utilizzo del logo è a discrezione di Fondazione Città della Speranza. L’utilizzo dello stesso e di altro materiale può avvenire solo a seguito di autorizzazione scritta da parte di Fondazione Città della Speranza.
  • 4. L’eventuale materiale promozionale di ideazione personale (poster, volantini, comunicati, etc) relativo alla manifestazione in oggetto deve essere approvato, per iscritto, dal nostro ufficio di Malo prima della produzione definitiva.
  • 5. In caso di presenza di eventuali sponsor o di personaggi noti del panorama italiano o internazionale, è necessario comunicarne anticipatamente i nomi a Fondazione Città della Speranza che si riserva il diritto di valutare la sua partecipazione.
  • 6. Nel materiale promozionale dell’iniziativa Fondazione Città della Speranza chiede che sia utilizzata eventualmente la dicitura: “Il ricavato (o una parte del ricavato) dell’iniziativa sarà devoluto a Fondazione Città della Speranza”. In ogni caso Fondazione Città della Speranza si porrà come beneficiaria dell’iniziativa in proprio favore e non verrà menzionato come “sponsor”, “patrocinante”, “collaboratore”, “partner” degli organizzatori. Gli eventuali personaggi noti coinvolti non saranno autorizzati a considerarsi “testimonial” di Fondazione Città della Speranza.
  • 7. Consulta la pagina web (link) per sapere come puoi devolvere i fondi risultanti dalla raccolta alla Fondazione Città della Speranza
  • 8. A fine iniziativa l’organizzatore dell’evento si impegna ad inviare copia della ricevuta di versamento via e-mail a:
    m.algini@cittadellasperanza.org

Fondazione Città della Speranza si riserva il diritto di revocare le autorizzazioni del presente atto, in caso di atti e fatti non conformi a questo regolamento, salvo l’ulteriore diritto al risarcimento del danno.

Il sottoscritto/a dichiara di accettare il presente regolamento, acconsentendo, contestualmente al trattamento dei propri dati personali ai sensi del D. Lgs 196/2003. Titolare e responsabile del trattamento dati è Fondazione Città della Speranza

Accetto regolamento: