Scomparsa del Maestro Saccardo, “Se ne va un uomo esemplare”

Fondazione Città della Speranza esprime il proprio cordoglio per la scomparsa del Maestro Giovanni Saccardo. Un punto di riferimento per tutti: per la città di Malo che ha avuto il privilegio di averlo come sindaco; per i tantissimi bambini che hanno appreso da lui le basi della matematica e dell’italiano, e che di lui hanno conservato un bel ricordo al punto da tornare a trovarlo di frequente; per la stessa Città della Speranza per la quale si prodigava da dieci anni.

Per la Fondazione, infatti, ha realizzato due quaderni di geometria elementare, analisi logica e grammaticale e la collana “Elementi di geometria piana, solida e teoremi” – tutti rigorosamente scritti a mano –, i cui proventi sono stati destinati al sostegno dei progetti di ricerca scientifica.

Un Maestro non solo di scuola elementare, ma anche di vita: sempre preciso, rigoroso e trasparente perché, come scriveva egli stesso, “Osservare e seguire le regole significa amare la vita”.

Una figura storica e un esempio a cui rendere assolutamente omaggio in occasione dell’inaugurazione odierna della mostra fotografica “Gente di Malo”.

 

Credits foto: Adriano e Lisa Marchesini



Articolo pubblicato: mercoledì, 4 settembre 2019

2019-09-04T18:07:39+00:00