Nasce il sodalizio con Megliadino San Vitale

“Anche il nostro Comune è ufficialmente gemellato con la Città della Speranza! Una bella soddisfazione. Ora possiamo condividerne la finalità, l’etica e l’aiuto concreto nella lotta contro la leucemia infantile. La solidarietà è veramente Vitale!” Con queste parole la sindaca Silvia Mizzon ha commentato il gemellaggio del proprio Comune di Megliadino San Vitale, in provincia di Padova, con la Fondazione Città della Speranza, rappresentata dalla consigliera Arianna Lorenzetto.

La sottoscrizione della Charta, che attesta l’impegno sociale dell’amministrazione locale verso chi ha bisogno, è avvenuta giovedì 20 luglio in un clima davvero festoso. La serata, infatti, è stata caratterizzata da un torneo di calcio, un’auguriata e dall’esibizione del gruppo storico di musici e sbandieratori.

Per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie pediatriche, inoltre, è stata attivata una raccolta fondi. Di qui l’invito alla comunità di Megliadino San Vitale a visitare l’Istituto di Ricerca Pediatrica per conoscere da vicino persone e luoghi che beneficiano di tanta generosità.



Articolo pubblicato: sabato, 22 luglio 2017

2018-07-12T08:05:40+00:00