L’Avis di Schio dona alla nostra ricerca

Avis di Schio dona alla ricerca | Città della Speranza

La solidarietà è un tema che unisce non solo le persone, ma anche le associazioni. Ed è proprio questo lo spirito che ha spinto l’Avis di Schio – Alto Vicentino a donare 10.000 euro in favore della nostra Fondazione. Un gesto importante che questa associazione ha voluto fare per sostenere il nostro progetto sulla valutazione della malattia residua minima, pre e post trapianto, su quei soggetti che manifestano una forma di leucemia linfoblastica acuta. Questa donazione è stata ufficializzata sabato 21 febbraio scorso con la consegna dell’assegno da parte del presidente dell’Avis Giulio Fabbri, all’ex presidente della Città della Speranza e attuale presidente dell’Istituto di Ricerca Pediatrica, Andrea Camporese.

Ringraziamo di cuore l’Avis di Schio-Alto Vicentino per il contributo che ha voluto dare alla nostra Fondazione perchè grazie a questi gesti possiamo raggiungere nuovi traguardi.



Articolo pubblicato: mercoledì, 25 febbraio 2015

2018-07-12T08:05:55+00:00