La Camera di Commercio entra come Socio partecipante

Città della Speranza: la Camera di Commercio entra come Socio partecipante nella Fondazione Istituto di Ricerca Pediatrica.

Ricerca medica e scientifica per la salute dei più piccoli. Anche così si contribuisce allo sviluppo economico e alla crescita del territorio e della sua collettività.

Ne è convinta la Camera di Commercio di Padova, che martedì 1 ottobre – durante la riunione di Giunta –  ha deliberato di aderire, e quindi entrare a far parte, come nuovo Socio partecipante dell’Istituto di ricerca scientifica sulle malattie pediatriche Città della Speranza di Padova.

“Con questo atto  -sottolinea il presidente della Camera di Commercio di Padova, Fernando Zilio– la Camera conclude il percorso fiduciario iniziato con la donazione del terreno attraverso la Zip, quota a parte con Comune e Provincia di Padova, per dar vita alla costruzione della Torre della Città della Speranza, costruita a tempo di record grazie alle donazioni di migliaia e migliaia di persone illuminate. In questi anni l’ente camerale ha volentieri partecipato a tutte le manifestazioni benefiche a favore della ricerca pediatrica e con quest’ultimo atto di Giunta abbiamo concluso un percorso che ci permette di entrare quale Socio partecipante all’interno di quest’importante polo di ricerca, considerato il più grande centro di ricerca scientifica sulle malattie infantili d’Europa. E’ un passaggio che ci onora, convinti come siamo del fatto che solidarietà, sviluppo, economia, salute e ricerca medica e scientifica debbano essere considerate come un unicum su cui credere e investire per il futuro delle future generazioni. Per il territorio padovano la Cittadella della Ricerca pediatrica realizzata nel cuore della Zip assume un valore immenso, sia sotto il profilo scientifico che economico, soprattutto in chiave di evoluzione e sguardo verso un futuro migliore”.

La Fondazione Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza è l’ente costituito nel 2010 per volontà della Fondazione Città della Speranza per promuovere attività di ricerca scientifica nel campo della medicina pediatrica.

La Fondazione ha sede nella nuova torre costruita in Corso Stati Uniti a Padova, all’interno dell’area CNR, denominata “Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza”,  il più grande Istituto di ricerca italiano ed europeo interamente dedicato allo studio dell’oncologia pediatrica e di tutte le malattie infantili che mira a diventare un punto di riferimento internazionale nel settore.

La realizzazione dell’Istituto di Ricerca Pediatrica è stata possibile grazie a una forte sinergia fra pubblico e privato: fondatore e promotore dell’Istituto di Ricerca è la Fondazione Città della Speranza, mentre sono membri della Fondazione, chiamati a partecipare alle assemblee e a contribuire all’attività dell’Istituto e alla realizzazione dei suoi scopi, il Comune di Padova, la Provincia di Padova, il Consorzio Zona Industriale di Padova, l’Azienda Ospedaliera di Padova, l’Università di Padova, la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e l’I.R.C.SS. E. Medea-La Nostra Famiglia.

Franco Masello, presidente della Fondazione Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza, commenta così l’ingresso della Camera di Commercio come Socio partecipante: “Nell’accogliere il nuovo membro dell’assemblea dell’IRP, auguro alla Camera di Commercio di farsi sostenitore non solo morale ma anche fattivo delle attività dell’Istituto. Auspico che l’ente si faccia portavoce presso tutte le attività economiche che rappresenta perché ci sostengano concretamente nella nostra missione di far progredire la ricerca e offrire opportunità di lavoro ai giovani italiani nel campo del progresso scientifico”.



Articolo pubblicato: venerdì, 4 ottobre 2013

2018-07-12T08:06:08+00:00