La BBBand porta musica e solidarietà a Creazzo

La speranza è quella cosa piumata
che si posa sull’anima
canta melodie senza parole
e non smette mai.
(Emily Dickinson)
Musica e solidarietà.
Un perfetto binomio che, unito a cuore e passione, costituisce gli ingredienti principali del concerto “Voci di Speranzasabato 29 settembre alle ore 20:45 nella Piazza del Comune di Creazzo (VI), con la Bassano Bluespiritual Band, diretta da Lorenzo Fattambrini.

La Speranza evocata dalla musica e dalle voci della Bassano Bluespiritual Band, in un concerto a contatto con l’anima di chi cerca un senso all’esistenza, raccontando storie di schiavitù e di riscatto, di cammini faticosi e di Gioia vera, di radici e di ali, verso un “altrove” che impone un cambio di prospettiva e di abitudini.

Un appuntamento artistico organizzato dal locale Coro Famiglie San Marco di Creazzo in collaborazione con la Bassano Bluespiritual Band, che ha appoggiato sin da subito l’iniziativa in continuità col proprio progetto “Grazie Gospel”, per sostenere appunto la ricerca portata avanti dalla Fondazione “Città della Speranza”: la Musica, il Canto, l’Entusiasmo e la Gioia del Coro bassanese, supportato da un generoso gruppo strumentale, sapranno coinvolgere ed emozionare i presenti rilanciando il messaggio di Speranza attraverso un repertorio variegato e per nulla scontato.

Ridare Speranza. A questo si dedica anche la Fondazione “Città della Speranza”, la cui mission fin dal 1994 era ed è quella di disegnare nuove frontiere di ricerca, quindi di diagnosi e cura per l’infanzia colpita da tumori, linfomi e mielomi, raccogliendo fondi da destinare alla realizzazione di nuovi reparti di degenza e di day hospital oltre che dei laboratori dell’Oncoematologia Pediatrica della Clinica Pediatrica di Padova.

“Voci di Speranza” è il titolo-slogan della proposta artistica che la storica formazione corale-strumentale bassanese presenterà a Creazzo, in una formula musicale che partendo dal genere Gospel, approderà al mondo del pop-rock, anche italiano, richiamando all’umano percorso dell’Esistenza Umana in un concerto il cui filo conduttore e destinazioni finali sono l’Amore e la Gioia vera.

Un concerto adatto a tutti che ci ricorderà come il viaggio di ciascun essere umano sia fatto di incontri con Voci portatrici di Speranza e di Vita.

con:

  • Alessandra Degetto – flauto
  • Zenone Dalla Gassa – chitarre
  • Riccardo Bordignon – synth
  • Filippo Stocco – pianoforte
  • Francesco Lo Giudice – pianoforte/synth
  • Roberto Bellotto – basso
  • Mirko Graziotto – percussioni
  • Fabio Tombolato – drums
  • LORENZO FATTAMBRINI – direttore

Alcuni titoli: oltre alle tradizionali gospelsongs (Blessed Be The Lord, You Are Good, I Bless Your Name, solo per citarne alcuni) verranno proposte alcune rivisitazioni di brani tratti dal più ampio repertorio pop-rock (If You Love Somebody, Hallelujah, I Believe I Can Fly, Africa, Jump…) senza disdegnare una parentesi dedicata alla musica italiana (Nel Blu Dipinto Di Blu, Deus Ti Salvet Maria, La Guerra Di Piero, Nessun Dolore,…) in una alternanza suggestiva tra strumenti e voci, il tutto in adattamenti originali.

=============================

LA BBBAND – Dal 2002, anno ufficiale nel quale il coro è stato costituito, ad oggi, la Bassano Bluespiritual Band si è distinta come una delle realtà più interessanti presenti sul territorio veneto, con all’attivo numerosi concerti: nata sotto lo slancio della musica Gospel si è poi via via dimostrata capace di spaziare anche in altri ambiti musicali. Il repertorio si è infatti arricchito passando dai tradizionali brani Spiritual/Gospel fino a sperimentare la musica blues, il pop, il rock e anche la musica classica, in una caleidoscopica proposta musicale, sempre vivace e coinvolgente. Da tempo il gruppo ha ideato il progetto denominato “Grazie Gospel”, mettendo la propria musica al servizio di associazioni operanti nella solidarietà. Da settembre 2015 la direzione affidata a Lorenzo Fattambrini ha dato avvio ad una profonda ristrutturazione artistica della formazione, rilanciandola in un’ottica particolarmente attenta all’esecuzione corale e strumentale, curando in modo sempre più efficace l’assetto vocale e tecnico musicale, con proposte di grande impatto anche coreografico grazie ad una sofisticata collaborazione con gli apparati audio-luci, realizzando in questo modo eventi decisamente spettacolari ed avvincenti.



Articolo pubblicato: venerdì, 28 settembre 2018

2018-09-28T09:24:55+00:00