Tappe della costruzione

anna maria de claricini2004 – la Contessa Anna Maria de Claricini ha donato 4 milioni e mezzo di euro, in memoria del marito Prof. Corrado Scarpitti, per la costruzione di un centro di ricerca pediatrico.

16 giugno 2006 – firma del protocollo d’intesa tra Fondazione Città della Speranza e Dipartimento di Pediatria

21 febbraio 2007 – presso il Museo Diocesano di Padova è stato fatto il primo passo verso la realizzazione di quello che diventerà l’unico centro pediatrico europeo di alto livello. Alle ore 18.00 è stato infatti acquisito il terreno che si trova nell’area di ZIP, il Consorzio Zona Industriale di Padova, che ha ceduto  l’area alla Fondazione a un prezzo simbolico di 1.000 Euro.

consegna area29 giugno 2007 – nella Sala San Gregorio del Museo Diocesano, Piazza Duomo a Padova, si è svolta la sottoscrizione, da parte del Consorzio ZIP e della Fondazione Città della Speranza, del rogito notarile della concessione dell’Area definitiva per la realizzazione dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Fondazione Città della Speranza.

6 maggio 2008 – firma della convenzione tra Fondazione Città della Speranza, Università degli Studi di Padova, Azienda Ospedaliera di Padova e Regione Veneto, U.L.S.S. 16 di Padova, volta alla definizione dell’attività di ricerca scientifica del nuovo Istituto di Ricerca Pediatrica “Città della Speranza”. Tale documento definisce l’impegno della Fondazione Città della Speranza al potenziamento della ricerca scientifica e della diagnostica avanzata nell’ambito delle malattie pediatriche con particolare riguardo alle malattie neoplastiche dell’infanzia.

17 luglio 2008 – presentazione e deposito del progetto definitivo al Comune di Padova

29 luglio 2008 – nella Sala Bresciani Alvarez del Comune di Padova, il Consorzio ZIP, rappresentato dal proprio presidente Angelo Boschetti, ha dato un contributo importante alla realizzazione del progetto della Fondazione Città della Speranza per la costruzione del Centro di Ricerca Pediatrico, con la firma dell’atto di donazione dell’area.

16 dicembre 2008 – in via della Ricerca Scientifica nella zona industriale di Padova, viene materialmente posata la “prima pietra” del nuovo Istituto di Ricerca Pediatrica “Città della Speranza”, i cui lavori di realizzazione dovrebbero concludersi nel 2011.

inizio dei lavori16 marzo 2009 ­- iniziano i lavori di costruzione del nuovo Istituto di Ricerca Pediatrica “Città della Speranza”, che dovrebbero concludersi nel dicembre del 2010.

14 dicembre 2010 – firmato l’atto costitutivo della “Fondazione Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza”, una “costola” della Fondazione Città della Speranza esclusivamente atta al finanziamento dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza.

inaugurazione5 maggio 2011 – la costruzione è arrivata alla copertura, la frasca è stata issata a 52 metri d’altezza è si è celebrata la “vanzega”.

16 dicembre 2011 – cerimonia di fine lavori dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza.

8 giugno 2012 – Inaugurazione dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza.

Fotogallery