“I colori della ricerca” in mostra a Venetonight il 28 settembre

Venerdì 28 settembre torna la “Notte dei Ricercatori“, la manifestazione europea volta ad avvicinare il pubblico di ogni età al mondo della ricerca in modo divertente e attraverso svariate attività: laboratori, giochi, visite guidate, conferenze e tanto altro.
Al format regionale – “Venetonight” – partecipa anche l’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza con una doppia iniziativa, a Padova, dalle ore 17 alle 24: l’esposizione “I colori della ricerca“, allestita nell’atrio del cortile nuovo di Palazzo Bo, e attività al microscopio e piccoli esperimenti presso lo stand del Dipartimento di salute della donna e del bambino davanti a Palazzo Moroni. 
 
 
I colori della ricerca
Fare ricerca sulle malattie pediatriche apre scenari sorprendenti. Dalla lente di un microscopio, l’occhio può cogliere anche il più piccolo dettaglio delle cellule del corpo umano, come delle malattie più gravi. L’osservazione si trasforma così in un viaggio affascinante alla scoperta di vere e proprie opere d’arte. “Ritratti” vividi e suggestivi, presentati per la prima volta al pubblico in occasione di Venetonight 2018, e raccontati dalla viva voce dei ricercatori.
 


Articolo pubblicato: martedì, 18 settembre 2018

2018-10-03T11:00:41+00:00