Giochi senza barriere

Un pomeriggio con i bambini per vivere la disabilità in modo diverso. È quanto accaduto domenica a Marcon.
Tante associazioni insieme con l’obiettivo di creare un momento di sensibilizzazione su disabilità, sport e inclusione attraverso laboratori esperienziali.
Hanno costruito questo momento: Associazione un Mondo Diverso, Filo d’argento/Auser, Associazione Genitori Malipiero, Areartistica ,UILDM, Scuola di pattinaggio Marcon, MSP, Iris, Anffas, Aid, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.
Il ricavato è stato donato alla Fondazione Città della Speranza.



Articolo pubblicato: martedì, 4 dicembre 2018

2018-12-04T09:30:51+00:00