Esercito, il 10 ottobre a Verona l’evento per la ricerca pediatrica

Una conferenza sulle terapie avanzate e una cena benefica per sostenere la ricerca pediatrica. È l’iniziativa che l’Esercito – Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto organizza per giovedì 10 ottobre 2019 a Palazzo Carli a Verona, in favore di Città della Speranza.
Dopo aver aderito alla “Staffetta per la Speranza”, che ad aprile ha attraversato mezza Italia, da Padova a Città del Vaticano per portare a Papa Francesco le speranze di tutti quei bambini che stanno lottando contro la malattia, l’Esercito ora apre le porte del proprio Salone d’Onore per ospitare una doppia iniziativa.
Alle ore 19 si terrà la conferenza dal titolo “Terapie avanzate: presente e futuro della cura dei tumori“, alla quale interverranno la prof.ssa Antonella Viola, direttrice scientifica dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza, e la prof.ssa Alessandra Biffi, direttrice della Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova. Modera la giornalista Angelica Adami.
Seguirà, alle ore 20, la “Cena per la Speranza” i cui proventi saranno destinati ai progetti della Fondazione per la ricerca scientifica (il contributo di partecipazione a persona è di 35 euro). 
L’evento è realizzato in collaborazione con Stimmatini Centro Servizi Formativi e con il contributo di Eismann, Orthomedica, Pregis, Veronafiere, Viaggiare – Frattin Auto.
Per informazioni e adesioni, scrivere a uadcerimoniale@comfoterspt.esercito.difesa.it o contattare uno dei seguenti numeri: 045.8017430 – 8017426 – 3351885906 – 3338434532.


Articolo pubblicato: venerdì, 4 ottobre 2019

2019-10-14T10:31:45+00:00