Conversazioni sulla ricerca

ecamPer celebrare il suo 30° anniversario, ECAMRICERT presenta le CONVERSAZIONI SULLA RICERCA tra food, architettura, design, filosofia e scienza.

Il convegno si svolgerà venerdì 23 maggio dalle 17.00 presso l’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza e sarà anche possibile seguirlo in diretta streaming dal sito: http://www.ecamricert.com/

RELATORI

LORENZO COGO chef
Chef di nome e di fatto, cresciuto in una trattoria a conduzione familiare, figlio e nipote di cuochi, intra- prende questo cammino per pura passione ma con una grande determinazione nel raggiungere tutti gli obiet- tiviprefissati. Dopouna parentesi milanese da Aldo Coppola, torna a Vicenza dallo chef stellato Renato Rizzardi che lo introduce al celebre ristorante d’Au- stralia Vue de Monde. Da qui a Sydney nel ristorante di Mark Best, poi al Tetsuya’s, al Quay Restaurant e al The FatDuck,dellochef Heston Blumenthal. Successiva- mente approda nella cucina giapponese dello chef Seji Yamamoto, per poi volare in Spagna con Victor Arguin- zioniz dell’Etxebarri. Da lì Singapore, ancora Tokyo e Spagna ed infine Danimarca per l’ultima esperienza fuori porta al ristorante Noma. La visione globale unita ad un forte legame con il territo- rio danno vita ad el COQ, ristorante della sperimenta- zione, dove Lorenzo ricerca e condivide la sua “cucina istintiva”, nata attraverso la conoscenza dei propri mezzi e tecniche di lavorazione, guidata però dall’istinto e dalla fantasia. 

MARIO CUCINELLA architetto
Mario Cucinella è il fonda- tore di MC . Ha sviluppato una grande esperienza nella progettazione architettoni- ca, con particolare atten- zione ai temi dell’energia e dell’impatto ambientale degli edifici. Lavora inizial- mente come Responsabile di progetto da Renzo Piano a Genova e a Parigi. Dal 2004 è ‘Honorary Professor’ all’U- niversità di Nottingham e nel 2013 è ‘Guest Professor’ in Emerging Technologies presso la Technische Univer- sitat di Monaco di Baviera. E’ attualmente Professore a Contratto presso l’Univer- sità Federico II di Napoli e Direttore del comitato scien- tifico di PLEA (Passive and Low Energy Architecture). Collabora, in qualità di tutor, con Renzo Piano al progetto G124 per il recupero delle periferie in Italia. Nel 2012 fonda Building Green Future con l’obiettivo di integrare architettura sostenibile e energie rinnovabili per mi- gliorare le condizioni di vita e l’accesso alle risorse nei paesi in via di sviluppo. 

VALERIO COMETTI designer
Designer poliedrico di fama ed esperienza internaziona- le, Valerio Cometti, classe 1975, laureato in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano. Nel 2005 fonda a Milano lo studio “Valerio Cometti+V12 Design”. In brevissimo tempo, unen- do la sensibilità del designer e la visione dell’ingegnere, Cometti intraprende colla- borazioni prestigiose: dalle televisioni per Brionvega alle lampade per Leucos, dalle macchine per il caffè per LaCimbali ai mobili per Riva1920, dal vetro per Fiam Italia all’elettronica per Mediaset, passando per il lussoso eyewear di FEB31st. Dal 2009, Valerio Cometti è columnist di car design per Mondadori. 

FRANCO BOLELLI filosofo e scrittore
Scrittore e filosofo, anche se alla fine non si ritrova in nessuna definizione. Assoluta passione per la costruzione di nuovi modelli mentali, sentimentali, com- portamentali, vitali. Tanti libri, in particolare Si Fa Così (2013), Giocate! (2012), e Viva Tutto! scritto in coppia con Lorenzo Jovanotti Cherubini. Prima ancora, Con il cuore e con le palle e Cartesio non balla (per Garzanti). E tanti altri prima ancora. (Ha recen- temente fatto da coach e prefatore a Fabrizio Corona per il suo Mea Culpa). Mille conferenze, tanti festival progettati e diretti, riviste & giornali e un innu- merevole elenco di attività che lo vedono protagonista. 

GIAMPIETRO LAGO comandante RIS Parma
E’ Tenente Colonnello dell’Arma dei Carabinieri ed è comandante del RIS di Parma da 4 anni. Ha seguito numerosissimi casi giudi- ziari esprimendo, anche sul fronte della ricerca e dello sviluppo, un particolare livello di specializzazione in diversi progetti ed ambiti scientifici, alcuni dei quali tutt’ora in corso. Ha collabo- rato e collabora, come docen- te e su progetti di ricerca, con istituzioni internazionali governative (EU, G8, ENF- SI), di polizia (FBI, Scotland Yard, BKA) e università nazionali ed internazionali. Già membro del Comitato Nazionale Biotecnologie, Biosicurezza e Scienze della Vita, ha partecipato a varie commissioni nazionali ed internazionali su progetti scientifici e legislativi ed è autore di numerose pubbli- cazioni nonché membro di varie associazioni scientifi- che nazionali e internazio- nali. 



Articolo pubblicato: lunedì, 12 maggio 2014

2018-07-12T08:06:04+00:00