Congresso nazionale AIEOP, Premio Berlucchi a Federica Lovisa per il miglior poster

Importante riconoscimento per Federica Lovisa, assegnista di ricerca del Laboratorio di biologia dei tumori solidi dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza,gruppo coordinato dalla dr.ssa Lara Mussolin. Al 42esimo Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica (AIEOP), svoltosi a San Giovanni Rotondo dal 21 al 23 maggio scorsi, la 34enne ricercatrice friulana ha vinto il “Guido Berlucchi Best Poster Prize“. Tra i 126 contributi presentati, il suo è risultato il miglior poster. Intitolato “Nuovi meccanismi molecolari e marcatori diagnostici nel linfoma follicolare pediatrico“, lo studio si propone di identificare un pannello di marcatori molecolari che possano essere utilizzati a complemento delle indagini ematopatologiche per la diagnosi di questo sottotipo di linfoma raro in età pediatrica e spesso difficile da distinguere rispetto a una iperplasia benigna o ad altri tipi di tumori più aggressivi.

Il lavoro è stato realizzato con il contributo della dr.ssa Marta Pillon, della dr.ssa Elisa Carraro, del dr. Emanuele D’Amore, del prof. Giuseppe Basso e dei bioinformatici Alessandro Coppe e prof.ssa Stefania Bortoluzzi.

 

Nella foto il poster premiato e, da sinistra a destra, le ricercatrici Federica Lovisa e Lara Mussolin.



Articolo pubblicato: lunedì, 29 maggio 2017

2017-05-29T17:51:56+00:00