Concerto-tributo a Michael Jackson riscalda la solidarietà

Uno spettacolo unico e coinvolgente. Questo si è rivelato “We Are The World – Michael Jackson“, il viaggio nella vita artistica del re del pop proposto sabato scorso al Teatro Magnolia di Abano Terme, su iniziativa della Pro loco e dell’associazione Vox Inside. Obiettivo: raccogliere fondi per Città della Speranza.
Sul palco, introdotte da Leandro Barsotti, sono salite tante realtà, a partire dal Polifonia Choir, diretto da Barbara Capaccioli e accompagnato dalla pop band formata da Valentino Favotto, Alessandro Piovan, Francesco Piovan, Paolo Vidaich, Lorenzo Faggin. E poi vi erano i cantanti Chiara Luppi, Paola Casula, Elisa Bortoluzzo e Donata Luani e oltre 60 ballerini della compagnia Danzacity. 
Ospiti Francesco Bettella, Damiano Brigo e il pilota di moto Manuel Pagliani. Special guest il cantante Federico Stragà. 
La bravura di tutti gli artisti ha acceso l’entusiasmo del pubblico in sala e reso ancor più indimenticabile la serata benefica.
 


Articolo pubblicato: martedì, 3 luglio 2018

2018-07-03T14:10:50+00:00