Città della Speranza cerca volontari a Rovigo

Anche il volontariato aiuta la ricerca scientifica a crescere. Lo sa bene Fondazione Città della Speranza che ne ha fatto il proprio punto di forza sin dalla nascita, nel 1994, con l’obiettivo di sensibilizzare al sostegno della ricerca pediatrica per aumentare i tassi di guarigione delle patologie oncoematologiche. Entrare a far parte della squadra dei donatori di tempo è sempre possibile. Una delle occasioni imminenti in cui potersi mettere in prima linea è data dalle iniziative pensate per il periodo prenatalizio a Rovigo, con l’allestimento di banchetti dove verranno proposti panettoni, pandori e vari gadget solidali.

Per informazioni e adesioni, contattare il consigliere di zona, Francesco Malin, al 3487333099.

Il nascente gruppo di volontari ha già avuto modo di distinguersi nei giorni scorsi in occasione dell’Ottobre Rodigino, con lo stand creato nei padiglioni del Cen. Ser. Rovigo Fiere, dove, oltre a fornire informazioni, è stata attivata anche una raccolta fondi.



Articolo pubblicato: venerdì, 26 ottobre 2018

2018-10-26T10:09:18+00:00