Città della Speranza cardio-protetta

All for life e Salvamento Academy insegnano a proteggere la vita
PADOVA – Sabato 6 giugno 30 ricercatori della Città della Speranza saranno formati alle tecniche di rianimazione dal centro Salvamento Academy di Padova, All for Life.

Il coordinatore medico dell’associazione All for life e formatore di Salvamento Academy Milena Perini, contattata dalla Past President della Città della Speranza Stefania Fochesato, offrirà gratuitamente un corso certificativo BLS-D e il presidente di Salvamento Academy, Stefano Mazzei, invierà come donazione i kit per imparare le manovre salva-vita. Inoltre, altri 30 ricercatori verranno formati nel mese di settembre prossimo.

IL CORSO. Il corso BLS-D (Basic Life Support – Defibrillation) è un corso di primo soccorso per l’uso del defibrillatore. Il programma prevede un percorso formativo, studiato appositamente per ricevere un addestramento di base sulla rianimazione cardio-polmonare di base (lattante-bambino-adulto) anche con l’utilizzo del defibrillatore.

LA CITTA’ DELLA SPERANZA. La Città della Speranza, Centro di riferimento europeo per lo studio delle patologie tumorali e leucemiche in ambito pediatrico, ha un reparto di oncoematologico all’interno della Pediatria di Padova, ed è presente a Padova con un palazzo di 10 piani meglio noto come la “Torre della Ricerca”.

SALVAMENTO ACADEMY. Salvamento Academy, fondata nel 2012 da Stefano Mazzei, ha come obiettivo contribuire a diffondere la cultura del primo soccorso nel nostro Paese. La società, che in più occasioni ha ricevuto il patrocinio del Ministero della Salute, oggi conta oltre 1000 istruttori in tutta Italia. Salvamento Academy collabora con Enti, Associazioni, grandi Aziende e Multinazionali presenti in Italia, per diffondere le tecniche salva-vita. Salvamento Academy cura programmi di formazione con il contributo delle più prestigiose Società medico scientifiche e Università italiane.



Articolo pubblicato: venerdì, 5 giugno 2015

2015-06-05T10:04:08+00:00