Capitano, mio capitano

Sulla scia dell’iniziativa del Capitano della Sampdoria Daniele Gastaldello, la Fondazione ha intrapreso un nuovo progetto denominato “Capitano, mio capitano” con lo scopo di coinvolgere le società calcistiche giovanili proponendo un gemellaggio, ben poco impegnativo dal punto di vista pratico, ma molto importante per i ragazzi. Per far capire che con piccoli gesti fatti da tante persone si possono ottenere grandi risultati e far parte di grandi progetti come quello di aiutare i bambini meno fortunati.

Per vedere di cosa si tratta scarica il pdf con i dettagli. Clicca qui



Articolo pubblicato: martedì, 27 novembre 2012

2018-07-12T08:06:11+00:00