Bassano è Città dello Sport e della Speranza

Lo scorso anno la pioggia ha fermato la solidarietà, ma quest’anno la generosità ha davvero premiato la 13esima edizione della “Bassano, Città dello Sport“, svoltasi il 16 settembre scorso al Parco Ragazzi del ’99.
Al momento dell’iscrizione, i partecipanti hanno donato molto più di 1 euro previsto per la Città della Speranza. Tale sensibilità ha permesso di raccogliere 5.838 euro a fronte dei circa 2.200 bambini e ragazzi che hanno aderito alla manifestazione.
I fondi raccolti contribuiranno a sostenere la ricerca scientifica nel campo dell’oncoematologia pediatrica. L’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza, il più grande polo europeo in questo ambito, svolge a tal fine una ricerca mirata e multidisciplinare per moltiplicare le possibilità di successo in termini di nuove scoperte e migliorare, così, la diagnosi e cura dei piccoli pazienti.
A quanti, pertanto, hanno scelto di sostenere la Città della Speranza attraverso l’evento bassanese, va il più sentito ringraziamento. Un grazie speciale va anche a tutti i volontari del “Gruppo Iole” che hanno gestito il punto iscrizioni.


Articolo pubblicato: giovedì, 4 ottobre 2018

2018-10-04T15:25:44+00:00