Albignasego si colora di emozioni: corsa benefica l’1 giugno

Emozioni-In-Corsa-News-2Un tripudio di colori e tanto divertimento per una serata di sicure “Emozioni… in corsa”. La manifestazione benefico-sportiva, targata Giolo Center, si terrà venerdì 1 giugno ad Albignasego. Per saperne di più abbiamo posto qualche domanda a Claudia Giolo, responsabile comunicazione dell’azienda padovana operante nel settore dell’edilizia.

Com’è nata l’idea di realizzare questo appuntamento annuale che ad ogni edizione registra numeri importanti?

Da dieci anni, come azienda, dedichiamo un evento ai nostri clienti e fornitori che abbiamo chiamato “Emozioni”. Visto il successo dell’iniziativa, che ci ha sempre permesso di devolvere alla Città della Speranza le donazioni raccolte, quattro anni fa abbiamo pensato di estenderla anche alla comunità di Albignasego e dei paesi limitrofi. Di qui l’idea di una corsa/camminata di beneficenza. Sin dalla prima edizione i risultati sono stati ottimi. Devo dire, però, che abbiamo incontrato persone disponibili a collaborare e ad aiutarci in tutto, come il locale gruppo podistico e l’amministrazione comunale, senza la quale non avremmo potuto fare niente.

“Emozioni… in corsa” è ricca di proposte collaterali. Cosa riserverà quest’anno?

Caratteristico è il percorso a colori. Lungo i due tracciati di 4 e 10 km vi saranno delle deviazioni che, oltre a prevedere degli ostacoli con gomme e balle di fieno per rallegrare la corsa, faranno sì che i runners, al loro passaggio, vengano sorpresi dal lancio di polveri colorate completamente atossiche, anallergiche e facilmente lavabili. Ciascuna delle cinque deviazioni sarà contraddistinta da un colore, ma i lanci avverranno anche in piazza del Donatore al termine della corsa. Corsa che avrà inizio alle ore 20.30, ma sarà anticipata da una mezzora di riscaldamento, a cura di una palestra del territorio.

Ci sarà, inoltre, l’angolo del ricordo per scattare e ricevere foto della serata, con tanto di ringraziamento per avervi partecipato. E, ancora, l’animazione di un dj di Radio Company che proporrà tanta musica e balli. Non mancheranno, poi, i ristori e uno stand di degustazione birra. Insomma, sarà una serata di vera festa, puro divertimento e sicura aggregazione. Contiamo in un’ampia adesione. L’auspicio è di arrivare a coinvolgere circa 3mila persone.

Che cosa vi lega a Città della Speranza?

Da quando abbiamo creato la nostra festa aziendale, tramite l’associazione “Contro il Cancro con Amore” siamo entrati in contatto con la Fondazione e, in particolare, con la ricercatrice Lara Mussolin che ci ha fatto conoscere l’Istituto di Ricerca Pediatrica. Da allora abbiamo sposato appieno i loro progetti e tutte le iniziative di beneficenza che realizziamo hanno come finalità il loro sostegno. Tengo infatti a sottolineare che gli 8 euro di iscrizione alla corsa vengono donati interamente. Non viene trattenuta alcuna quota per il pagamento delle spese, poiché a sostenerle è la nostra azienda con la collaborazione degli sponsor che ci aiutano ogni anno in questa iniziativa.

Per informazioni e iscrizioni, visitare il sito www.emozioniincorsa.com o la pagina Facebook “Emozioni in Corsa”.

Di seguito alcune foto della passata edizione

 



Articolo pubblicato: mercoledì, 23 maggio 2018

2018-07-12T08:05:30+00:00